Consigli di viaggio

Consolato

I titolari di passaporto europeo non hanno bisogno di un visto per entrare in Brasile. Tuttavia, i passaporti devono essere validi per almeno sei mesi e all’arrivo può essere richiesta la prova di un volo di ritorno e di fondi sufficienti. I turisti saranno ammessi per un soggiorno massimo di 90 giorni, prorogabile a discrezione della Polizia federale per altri 90 giorni. Ai turisti non è consentito lavorare. Per i visti di lavoro o altre informazioni sui visti, contattare il Consolato brasiliano più vicino.

Home / Consigli di viaggio / Consolato