Ceará

Il Ceará concentra più della metà di tutta la Caatinga, un bioma esclusivo del Brasile e la maggiore foresta secca del Sud America, una delle più ricche al mondo in termine di biodiversità. È l’unico stato ad essere completamente inserito nella subregione chiamata Sertão.

Il territorio che oggi corrisponde al Ceará era una regione inizialmente abitata da varie etnie indigene, che si sono poi mescolate con la presenza degli europei.

Le terre equivalenti all’antica Capitaneria del Ceará furono donate nella seconda metà del XVI secolo e furono contese da portoghesi, francesi e olandesi che, nel corso dei secoli, indirizzarono la vocazione dello stato verso l’agricoltura e l’allevamento. Lo sviluppo indipendente dello stato è avvenuto dopo la separazione dal Pernambuco nel 1799.

Il Ceará è noto per la bellezza delle sue coste, per la religiosità popolare e per la reputazione di essere un grande luogo di nascita di talenti dell’umorismo. La jangada (una sorta de zattera) ancora diffusa lungo la costa, è considerata uno dei maggiori simboli del popolo e della cultura cearense.

Nella capitale e metropoli Fortaleza, le giornate sono paradisiache e le notti movimentate, garantendo il divertimento ogni giorno della settimana. A Praia do Futuro ci sono piccole bancarelle nel lungomare, ognuna con il proprio stile musicale e le proprie decorazioni. I chioschi offrono acqua di cocco, frutti di mare e vari frullati di frutta.

La costa occidentale dello stato offre spiagge meravigliose, come Cumbuco e Jericoacoara. Quest’ultima, chiamata affettuosamente Jeri, è circondata da dune e lagune e attira persone da tutto il mondo nelle sue incantevoli locande.

Sulla costa orientale, le spiagge più famose sono Canoa Quebrada, con le sue enormi scogliere, e Morro Branco, con sabbie colorate che servono come materia prima per l’artigianato locale.

Il Ceará ospita anche uno dei più grandi parchi acquatici dell’America Latina, il Beach Park, sulla spiaggia di Porto das Dunas, che riceve oltre un milione di visitatori all’anno.

Il carisma e la spontaneità sono il marchio di fabbrica degli abitanti del Ceará che, nella loro terra di bellezze naturali, sono soliti accogliere i visitatori a braccia aperte e con grande gioia.

Domande frequenti Ceará

Alcune domande frequenti su questa destinazione fantastica

La capitale del Ceará è Fortaleza.
Il Ceará ha un'area di 148.894,447 km².
Il Ceará tiene 8.794.957 abitanti (2022).
Chi nasce nel Ceará è cearense.
I codici telefónici del Ceará sono 85 e 88.
Il Ceará confina con Rio Grande do Norte, Paraíba, Pernambuco e Piauí.
Ceará

Find Who Sells Ceará

Find among our recommendations who sells this destination

0 +

Tour Operators

0 +

Travel Agencies

0 +

Associates

0 +

Airlines

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.