Le 10 principali tendenze di viaggio per i turisti britannici nel 2024/2025

Novità

Le tendenze di viaggio si stanno reinventando, riflettendo i cambiamenti nei desideri e nelle necessità dei viaggiatori contemporanei. Dalla ricerca di destinazioni alternative più economiche al disconnettersi completamente dalla routine, i viaggiatori stanno esplorando sempre più nuovi modi di godersi le loro vacanze. 

In questo articolo, basato su una ricerca condotta da 3Gem per l’aeroporto di London Luton che ha intervistato 2000 adulti rappresentativi del Regno Unito, presentiamo le 10 principali tendenze di viaggio che stanno plasmando il modo in cui esploriamo il mondo. Dalle avventure condivise con le amiche ai viaggi di benessere e volontariato, scopri come queste tendenze possono ispirare i tuoi prossimi viaggi e aiutarti a trarre il massimo dalle tue esperienze globali.

  1. Destinazioni alternative I turisti britannici stanno optando sempre più per alternative economiche alle destinazioni popolari di lunga distanza. Ispirati dai social media, luoghi come l’Albania, conosciuta come le “Maldive d’Europa”, stanno diventando i favoriti.
  2. Viaggi tra amiche (Sistermoons) Prima di eventi significativi come matrimoni o gravidanze, più della metà delle donne britanniche pianificano avventure con le loro migliori amiche e sorelle, cercando di creare insieme ricordi indimenticabili.
  3. Mini-vacanze (Holi-dayers) Con limitazioni di tempo e budget, molti turisti britannici optano per fughe brevi di 24 ore verso destinazioni vicine, sfruttando al massimo i viaggi fuori dalle date di punta e risparmiando sull’alloggio.
  4. Viaggi musicali (Swiftie Stays) Le difficoltà nell’ottenere biglietti per concerti nel Regno Unito stanno portando i fan della musica a seguire i loro artisti preferiti in altri paesi, combinando l’amore per la musica con l’opportunità di esplorare nuove città e culture.
  5. Volonturismo Sempre più britannici dedicano parte delle loro vacanze ad attività di volontariato, credendo che sia un ottimo modo per coinvolgersi culturalmente e contribuire a cause importanti.
  6. Bellezza in viaggio (Glampackers) Una nuova tendenza tra le viaggiatrici britanniche è quella di farsi belle durante il volo. Molte arrivano a destinazione già pronte per Instagram, massimizzando ogni momento del viaggio.
  7. Viaggi impulsivi (Impul-setting) I britannici sono sempre più disposti a intraprendere avventure emozionanti e uniche, molti utilizzando l’intelligenza artificiale per suggerire destinazioni e pianificare itinerari personalizzati e pieni di adrenalina.
  8. Bagaglio minimalista La tendenza di viaggiare leggeri è in crescita, con la maggior parte dei turisti britannici che preferiscono portare solo l’essenziale e acquistare articoli aggiuntivi sul posto, evitando così il fastidio di bagagli pesanti.
  9. Vacanze di benessere (Chillcation) Preoccupati per il benessere, molti britannici scelgono vacanze che includono attività come passeggiate nella natura e altre pratiche di rilassamento, mirando a migliorare la salute mentale e fisica.
  10. Ricerca di disconnessione (Disconnection Seekers) La metà dei viaggiatori britannici cerca attivamente destinazioni tranquille e isolate per disconnettersi dalla vita quotidiana, come le periferie francesi, apprezzando la pace, la tranquillità e la riconnessione con se stessi.

Queste tendenze riflettono un desiderio crescente per esperienze più autentiche, economiche e significative, plasmando una nuova era di viaggi per i turisti britannici nel 2024 e 2025.

Tags:

tendenze di viaggio, top 10, turisti britannici, viaggio

Condividete questo post: