Paraíba (PB)

Destinazione

Paraíba (PB)

Il Paraíba si trova nella parte orientale della regione del Nordest del Brasile. La Ponta do Seixas, nella capitale João Pessoa, è il punto più orientale del Brasile e delle Americhe. È uno degli Stati più piccoli del Paese, ma uno dei più antichi.

Fu fondata nel 1585 dai portoghesi alla foce del fiume che porta il suo nome. Nei primi decenni del XVII secolo fu occupata dai francesi, che stabilirono relazioni con l'etnia indigena dei Potiguares, e successivamente subì anche le invasioni olandesi. Fu coinvolta nelle storiche rivolte coloniali e per lungo tempo fu unita al capitanato di Pernambuco.

Dalla fine del XVI secolo, quando iniziò l'occupazione del suo territorio, l'economia del Paraíba è stata incentrata sull'agricoltura e sull'allevamento del bestiame, soprattutto di canna da zucchero. Questo segmento rimane predominante fino ad oggi, aggiunto anche all'industria dei minerali e delle materie prime.

Con un litorale esteso (più di 100 km), la costa del Paraíba è un susseguirsi di scenari spettacolari con una forte attrattiva turistica. Paradisi come Cabo Branco, Coqueirinho e Tambaba sono tra le oltre 50 spiagge dello Stato, tutte bagnate da calde acque verdi e alcune delle quali figurano nella lista delle più belle del Brasile.

Lo Stato ha anche decine di aree di conservazione ambientale molto apprezzate dai turisti avventurosi, come la spiaggia di Tambaba e il Parco Statale Pedra da Boca ad Araruna, e il Parco Municipale di Cabedelo.

La cucina del Paraíba è caratterizzata dalle capanne sulla spiaggia, che preparano piatti a base di gamberi e snack come brodi di granchio con latte di cocco e aghi fritti (piccoli pesci tipici del Nordest brasiliano).

João Pessoa, la capitale, offre visite storiche, spiagge urbane con una vivace vita notturna, buone infrastrutture turistiche e una ricca cultura popolare, il cui marchio di fabbrica è l'ospitalità.

Per quanto riguarda la cultura, vale la pena menzionare la città di Campina Grande, nell'interno, che è il palcoscenico del più grande festival di São João del mondo, un evento tipico che, per un mese intero, attira turisti nazionali e internazionali. Ci sono 30 giorni di forró, presentazioni di quadrilhas, mostre di artigianato locale e bancarelle piene di cibo come pamonha, mais bollito e canjica.

Con le sue belle spiagge, la cultura e il calore della sua gente, il Paraíba è una delle destinazioni più piacevoli e appassionate del Brasile.


Capitale: João Pessoa Superficie (km²): 56,469.778 Popolazione: 3,972,202 (2015) Nome degli abitanti: paraibano-paraibana Codice di composizione: 83 Stati confinanti: Pernambuco, Rio Grande do Norte and Ceará