Regione Nord del Brasile

Regione Nord del Brasile

Il nord equatoriale, noto anche come Ammazonia, comprende, da ovest a est, gli stati di Rondônia, Acre, Amazonas, Roraima, Pará, Amapá e, dal 1988, Tocantins (creato nel nord del Goiás), che si trova nel centro-ovest. Rondônia, ex territorio federale, è diventato stato della federazione nel 1986. Gli ex territori federali di Roraima e Amapá sono stati elevati a stato nel 1988.

Con i suoi 3.869.638 km² (1.494.076 mi²), la regione nord è più grande del Paese e copre il 45,3% del territorio nazionale. Il bioma principale è la foresta pluviale tropicale, nota anche come foresta pluviale, ospita una delle più ricche diversità biologiche del pianeta. La foresta è stata esplorata dal periodo coloniale, i così detti “prodotti della terra remota”, come la salsapariglia, il cacao, la cannella e il burro di tartaruga, alla gomma e alle noci del Brasile in tempi più recenti.

A metà del XX secolo, i prodotti non forestali dell’industria mineraria, dell’agricoltura e dell’allevamento di bestiami sono diventati più importanti e negli anni ’80 è cresciuta l’industria del legno. Nel 1990, il 6,6% del territorio della regione era considerato alterato dall’azione antropica (artificiale), con livelli statali che andavano dallo 0,9% in Amapá al 14,0% in Rondônia. Le maggiori concentrazioni di popolazione si trovano nello nel Pará orientale e in Rondônia.

Le città principali sono Belém e Santarém in Pará e Manaus in Amazonas. Il tenore di vita è inferiore alla media nazionale. Nel 2015 il reddito pro capite più alto, pari a 2.888 dollari, si registrava in Amazonas, mentre quello più basso, pari a 2 dollari, nel Tocantins.

Domande frequenti Regione Nord del Brasile

Alcune domande frequenti su questa destinazione fantastica

Regione Nord del Brasile

Find Who Sells Regione Nord del Brasile

Find among our recommendations who sells this destination

0 +

Tour Operators

0 +

Travel Agencies

0 +

Associates

0 +

Airlines

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.